News

Festa di Cinema del reale e dell’irreale

XIX edizione

Festa di Cinema del reale e dell’irreale

20 > 23 luglio 2022 (FORSE)


Festa di resistenza alla paralisi culturale ed istituzionale pugliese
Come ogni anno, in questi mesi, riceviamo tantissime mail e richieste di informazioni sullo svolgimento della nuova edizione della Festa.
A chiedercelo siete voi, il nostro pubblico, che spesso organizza ferie e spostamenti in relazione alle date di Cinema del reale.
Sono gli autori e le autrici che propongono le loro nuove produzioni filmiche.
Sono gli artisti e le artiste che hanno trasformato negli anni Cinema del reale in un laboratorio multidisciplinare e in uno degli appuntamenti più attesi dal territorio.
Sono le strutture ricettive e di ristorazione del borgo di Corigliano d’Otranto e della Grecia Salentina che accolgono gli ospiti dell’evento.
È il Castello Volante, che accoglie un pubblico numerosissimo e che mette in moto una macchina organizzativa e logistica complessa, investendo professionalità e responsabilità.
È lo staff del progetto, insostituibili professionistə che da anni lavorano con passione e che contribuiscono alla realizzazione del festival e programmano i loro impegni in funzione delle date di Cinema del reale.
( FORSE )
Dietro all’organizzazione della Festa c’è tutto questo, e molto altro ancora.
Un festival richiede un anno di lavoro per la programmazione e la pianificazione. Ma a un mese dalle date programmate non abbiamo ancora conferma dalle istituzioni culturali pugliesi, la Regione Puglia e l’Apulia Film Commission, sulla fattibilità e sulle risorse disponibili per realizzare una Festa che coinvolge migliaia di persone.
Vogliamo mantenere l’impegno con il nostro pubblico, con il territorio, con la Puglia, con i nostri partner nazionali e internazionali, per questo nonostante tutto stiamo pensando ad una Festa SENZA PAROLE, una Festa di resistenza alla paralisi culturale ed istituzionale pugliese.
La cultura non è lavoro?
La Festa di Cinema del reale e dell’irreale è un lavoro culturale ed è molto più di un festival di cinema ‘documentario’: è un cinema di comunità, un laboratorio che nutre le risorse creative e immaginifiche delle persone e invita a riscoprire e ad abitare luoghi e territori. Una festa di sguardi dedicata al cinema più spericolato, curioso, inventivo che si possa vedere ed ascoltare, che, oltre alle proiezioni cinematografiche, ospita residenze artistiche, mostre, installazioni, performance, aperitivi musicali, dj set, laboratori, masterclass e incontri con il pubblico e con gli autori.


Condividi su Facebook Condividi su Twitter

WebTV

Cinema del reale credits Cinema del reale credits

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accettato le condizioni d'uso