News

Premi del Cinema del reale 2016

13esima edizione, Specchia (Lecce)

Premi del Cinema del reale 2016

No land's song di Ayar Najafi, Je suis Charlie di Daniel e Emmanuel Leconte, nell'ambito di Vive le Cinéma – Festival del film francese nel Salento


Due Premi Cinema del reale sono stati consegnati domenica 17 luglio ai film Je suis Charlie di Daniel e Emmanuel Leconte e No land’s song di Ayat Najafi nell’ambito di Vive le Cinéma di Acaya, partner della 13esima edizione de La Festa di Cinema del reale, in partenza da mercoledì 20. Sul palco del neonato festival del film francese nel Salento, Paolo Pisanelli, film-maker e direttore artistico del festival di Specchia, ha apprezzato il coraggio e l’originalità di Je suis Charlie – L’humor a mort presentati con le seguenti motivazioni:

Je suis Chalie – L’humor a mort è un film coraggioso e difficile da realizzare che esplora il senso delle parole, dei disegni, della libertà di ridere e di esprimersi. Il Premio Cinema del reale va ad un film che rende omaggio a persone libere e anticonformiste e ci obbliga a riflettere sulle violenze degli attentati,  sul paradosso delle celebrazioni postume e sulla capacità di combattere i pregiudizi e l’intolleranza”.

In merito al film firmato da Ayat Najafi, Pisanelli si è così espresso: “Affrontando un viaggio avventuroso tra divieti e tabù di un sistema che cerca di  limitare la libertà di espressione, No land’s song è un film ironico, dinamico, che racconta incanti di voci e rivela la forza rivoluzionaria della musica e delle donne. Viva il cinema spericolato che resiste e che inventa!



Il Premio Cinema del reale è conferito ad autrici ed autori, produttori, distributori, e operatori culturali che danno impulso alla creazione, realizzazione e diffusione del cinema del reale in Italia e all’estero. Il riconoscimento, che si concretizza in un oggetto luminoso, dal 2013 è realizzato dalla storica ditta Parisi Luminarie, che coniuga l’approfondita conoscenza di tecniche e tradizioni al design contemporaneo. Il progetto di design dell’occhio-lampada è firmato da Francesco Maggiore e Gianfranco Conte.

I due film saranno proiettati durante La Festa di Cinema del reale che si terrà a Specchia, in provincia di Lecce, da mercoledì 20 a sabato 23 luglio, quattro all day long di proiezioni, mostre, aperitivi musicali, installazioni, dj set, happening e food experience che trasformano i vicoli di uno dei borghi più belli d’Italia, Bandiera Arancione del Touring Club, nella cittadella del cinema, laboratorio delle arti audiovisive e performative. No land’s song è in programma mercoledì 20 sul grande schermo di Castello Risolo alle 22.40 alla presenza dell’autore; mentre Je suis Charlie sarà proiettato sabato 23 alle 22 sullo “Schermo pazzo”, novità di questa 13esima edizione alle porte, in piazzetta Sant’Oronzo.


Condividi su Facebook Condividi su Twitter

WebTV

Cinema del reale credits

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accettato le condizioni d'uso