Eventi

HONEYLAND

28 luglio 2020 - ore 21:30

HONEYLAND

di Ljubomir Stefanov e Tamara Kotevska
Macedonia, 2019, colore, 85'


Nel nord della Macedonia, Hatidze Muratova vive tra i resti di un villaggio abbandonato assieme alla madre Nazife, anziana, malata e con problemi di vista. La vita delle donne si svolge in perfetto isolamento, fatta eccezione per gli animali e la passione di Hatidze per le api che le permette di ricavare quel tanto che basta per la loro sussistenza, attraverso la vendita del miele nel mercato di Skopje. La vita spartana e tranquilla di Hatidze viene ravvivata dall’arrivo furbondo di una famiglia di nuovi vicini, Hussein, moglie e sette figli. Preoccupato di come sbarcare il lunario, l'uomo si lascia ingolosire dai guadagni di Hatidze con la vendita di miele e decide di imitarla, mettendo però a rischio l'equilibrio dell'ecosistema locale.

Nel documentario le finalità economiche sono solo un’appendice: al centro del film viene posta l’armonia come cardine di un rispetto per l’ecosistema che nella reciprocità continua a replicarsi e donarsi supporto. Le tecniche utilizzate dalla protagonista per l’allevamento e la produzione del prodotto evitano con attenzione di alterare un equilibrio costruito nel tempo, per tutelare la genuinità e garantire il decorso del ciclo naturale e vanno in netto contrasto con lo sfruttamento intensivo degli animali operato dal suo vicino.

 

Il documentario Honey Land nasce da un progetto differente: un video promozionale degli aspri ma straordinari paesaggi montuosi del Nord della Macedonia che viene modificato dopo l’incontro con Hatidze Muratova, una scelta che impegnerà la troupe per 4 anni con oltre 400 ore di registrazioni. La pellicola è stata premiata al Sundance ed è arrivata all’attenzione degli Oscar, dove ha ricevuto due candidature come miglior documentario e miglior film straniero.


Condividi su Facebook Condividi su Twitter

WebTV

Cinema del reale credits

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accettato le condizioni d'uso