Eventi

Sguardi e visioni / Cappella di Santa Caterina

Messaggi da un continente sommerso

dal 20 luglio al 23 luglio 2016

Messaggi da un continente sommerso

di Norman Mommens. Fotografie di Francesco Radino


A cura di Ada Martella, Nicolas Gray e Maggie Armstrong

Questa mostra è un omaggio di un artista ad un altro artista. Le fotografie di Francesco Radino, scattate nell’arco di un ventennio, raccontano parte della vita e del lavoro dello scultore fiammingo Norman Mommens, che ha vissuto in Salento per trent’anni insieme alla sua compagna scrittrice e orafa inglese Patience Gray. Sono le foto i messaggi da un continente sommerso, e il continente è l’Archivio Spigolizzi dove è custodita la prodigiosa produzione di entrambi gli artisti, sotto forma di sculture, disegni, pitture, ceramiche, collages, fumetti, lettere, scritti, speculazioni geometriche. Una produzione in buona parte ancora sconosciuta. L’ossatura visiva dell’Archivio sono le migliaia di foto che documentano il lavoro scultoreo del poliedrico artista fiammingo dagli anni’ 40 sino al 2000, anno della sua morte. Quasi tutte sono ad opera di fotografi professionisti e artisti, molti di loro sono stati grandi amici e sostenitori del suo lavoro. Tra questi c’è Francesco Radino, stimato e famoso fotografo milanese di origini lucane, il cui sguardo appassionato si è posato su Norman e il suo lavoro dagli anni ’70 in poi. Il titolo della mostra deriva dall’unica opera di Norman Mommens esposta, Messaggi da un continente sommerso, una sagoma di legno a tre punte alta più di due metri dipinta con i “colori araldici”, e che appartiene alle speculazioni geometriche dell’ultimo decennio di vita dell’artista. Messaggi da un continente sommerso sarà esposta nello spazio del contraltare della chiesa e rappresenta, per i curatori, una sorta di benedizione e protezione per la mostra, per i curatori stessi e per tutti coloro che si fermeranno a guardare il racconto fotografico di un artista innamorato di un altro artista.


Condividi su Facebook Condividi su Twitter

WebTV

Cinema del reale credits

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accettato le condizioni d'uso