Eventi

Sguardi e visioni / Castello Risolo

La terra del rimosso

dal 20 luglio al 23 luglio 2016

La terra del rimosso

a cura di Gabriele Albergo


La terra del rimosso è un progetto fotografico nato da una serie di scatti fatti sul territorio salentino negli ulimi 2 anni e che continua tutt'ora. Le fotografie sono per lo più in analogico, con pellicole scadute, ed inserite in delle piccole "teche" cosruite artigianalmente. L'utilizzo delle pellicole scadute mi da l'opportunità di ricreare un ambiente onirico e sospeso nel tempo, ideale per questi "luoghi" che si collocano in una dimensione temporale incerta tra passato e presente, tra coscienza ed inconscio e con la sensazione oggettiva che questi possano svanire per sempre; la teca quindi funge da dona fascino e una certa sacralità. "CameradAlbergo" è invece un progetto di artigianato che porto avanti con mio padre Antonio Albergo, ex fotografo, e artigiano con il quale produco le teche.


Condividi su Facebook Condividi su Twitter

WebTV

Cinema del reale credits

Iscriviti alla newsletter

Ho letto e accettato le condizioni d'uso