Eventi

Sguardi, suoni e visioni

SpanishRevolutionRoom

dal 20 luglio al 23 luglio 2011

SpanishRevolutionRoom

video-installazioni a cura di Matteo Gherardini


Una porta aperta sulla rivoluzione degli indignados. Una stanza in cui poter entrare, uscire, lasciarsi catturare da un collage di immagini, suoni e volti che hanno invaso le piazze spagnole nel corso degli ultimi mesi.
Non un racconto quindi, ma un'evocazione. Un luogo fisico che richiama alle emozioni universali.


Matteo Gherardini. Nasce il 25 agosto 1980 a Roma, dove vive e lavora come montatore e colorist. Dopo aver ottenuto la Laurea in DAMS presso l'Università degli Studi di Roma Tre, comincia il suo percorso nel cinema nel 2006. Inizia come assistente al montaggio per i film documentari Il passaggio della linea di Pietro Marcello (2007), L'Orchestra di Piazza Vittorio, I Diari del ritorno (2007) di Leonardo Di Costanzo e per il film Il Divo di Paolo Sorrentino (2008). Collabora al film La bocca del lupo di Pietro Marcello (2009) - vincitore del 27° Torino Film Festival - come assistente al montaggio ed elabora la correzione colore. Nel corso degli ultimi anni, ha realizzato il montaggio di documentari e videoclip, spaziando tra vari generi. L'ultimo suo lavoro è il film documentario Ju tarramutu (2010) di Paolo Pisanelli, presentato al Festival dei popoli, che racconta i 15 mesi successivi al terremoto del 6 aprile 2009 a L'Aquila. Ha collaborato come montatore a La Festa di Cinema del Reale 2011.


Condividi su Facebook Condividi su Twitter

L'ultima edizione

WebTV

Cinema del reale credits