Big Sur, Immagini e visioni

Eventi

La Festa di Cinema del reale 2015

Dal 22 al 25 luglio 2015, Specchia Castello Risolo

La Festa di Cinema del reale 2015

Corpi, Inganni, Movimenti


La Festa di Cinema del reale torna a Specchia da mercoledì 22 a sabato 25 luglio 2015 con la dodicesima edizione all'insegna del cinema più spericolato, curioso e inventivo d'Italia. Quattro all day long di proiezioni, vernissage, happening, concerti, mostre, food experience, installazioni, design, aperitivi musicali e dj set. La cornice sarà ancora una volta il suggestivo centro storico di Specchia, recentemente insignito dalla bandiera arancione del Touring club. I luoghi che ospiteranno le proiezioni saranno Castello Risolo, palazzo cinquecentesco trasformato in una vera e propria sala cinematografica sotto le stelle e, novità di questa edizione, la chiesa sconsacrata dell'ex convento dei Francescani Neri di Specchia.

CORPI / INGANNI / MOVIMENTI sono le parole guida scelte da Paolo Pisanelli, direttore artistico di Big Sur Immagini e Visioni e film-maker, per cucire il fil rouge di una manifestazione che è un laboratorio di immagini e visioni. Una festa di contaminazioni creative ideato da Big Sur, in collaborazione con le associazioni OfficinaVisioni e Cinema del reale, che promuove le narrazioni del reale mettendo in dialogo film e musica, fotografia e scrittura, cibo e arti visive. Nel corso degli anni La Festa di Cinema del reale si è trasformata in un punto di riferimento per tutto il cinema documentario internazionale e in uno degli eventi più attesi dell'estate in Puglia.

La Festa che ha consegnato negli anni il Premio Cinema del reale a personaggi straordinari come Cecilia Mangini, Vittorio De Seta, Lou Reed, Matteo Garrone, Agnés Varda, Vinicio Capossela, Lech Kowalski, Enrico Ghezzi, Daniele Vicari, si apre quest'anno allo scenario mediterraneo. Questa nuova edizione ospiterà un focus dedicato alla Grecia con un omaggio ai grandi autori del cinema greco e tre autrici che saranno le ospiti d'onore internazionali: Daphné Hérétakis, Eva Stefani e Konstantina Kotzamani.

Tra gli ospiti di questa edizione il regista Premio Oscar Alex Gibney, la svizzera Mariann Lewinsky, autrici e autori italiani tra cui Pippo Delbono, Costanza Quatriglio, Leonardo Di Costanzo, Massimo Donati e Alessandro Leone, Francesco Cordio, Antonio Bigini, Roberto Nanni, Angelo Marotta e i pugliesi Gianni De Blasi, Claudia Mollese, Fabrizio Bellomo, Paola Crescenzo, Giacomo Abruzzese, Giuseppe Marco Albano. Le voci di Danio Manfredini, grande autore del teatro contemporaneo, diventeranno performance durante la manifestazione, insieme a quelle di Stefano Andreoli, blogger e fondatore di spinoza.it.

Una festa in continua evoluzione pensata anche come occasione di incontro e di scambio tra il pubblico, gli autori, i produttori e gli operatori culturali, ormai attesa in Italia da tutte le realtà di produzione e le associazioni operanti nel settore per il clima informale e conviviale che ne caratterizza il ricco programma. Prime tra tutte le Poetiche/Pratiche, seminari tenuti dai grandi protagonisti del cinema documentario ospiti della Festa: lezioni, dai "minuti contati" con un quarto d'ora a disposizione di ogni autore. Niente lezioni frontali però, ma vere e proprie colazioni con degustazioni della pasticceria tipica locale da trascorrere in compagnia di registi, autori, produttori. Addetti ai lavori, ma anche turisti, curiosi, studenti e gli stessi abitanti del borgo in uno stretto dialogo e legame con i luoghi. È un cinema indipendente e ribelle, che fa incontrare le persone e invita a scoprire e trasformare luoghi come piazze, palazzi storici, frantoi ipogei, parchi e chiese sconsacrate.

Non mancherà la Festa della Festa, evento cult ed happening collettivo che da sette anni ha trovato casa sul terrazzo di Castello Risolo, ribattezzato la "piazza sospesa" del Cinema del reale. Un dj set esplosivo che vede alla consolle le migliori proposte della musica elettronica internazionale. La sonorizzazione dell'alba, affidata ad un'inedita live performance musicale, chiude l'ultimo giorno del festival che quest'anno continua il suo viaggio anche martedì 28 luglio a Presicce, in provincia di Lecce, su invito del Festival Art&Craft, dove verrà presentata una selezione di film documentari dedicati al tema del raccontare i luoghi, il lavoro e le pratiche artigianali.

La Festa di Cinema del reale è un laboratorio di scambi creativi ideato dalla società cooperativa Big Sur in collaborazione con le associazioni culturali OfficinaVisioni e Cinema del reale, realizzato dalla Fondazione Apulia Film Commission, a valere su risorse del Programma di Cooperazione Territoriale Europea Grecia-Italia 2007 - 2013 - Progetto strategico "I.C.E. Innovation, Culture and Creativity for a new Economy" (di cui la Regione Puglia/Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti è Lead Partner), con il sostegno del Comune di Specchia e il patrocinio della Provincia di Lecce (Assessorato alla Cultura), per promuovere e sviluppare le narrazioni del reale e il cinema documentario realizzato in Italia, nei paesi del Mediterraneo e nel mondo.


Condividi su Facebook Condividi su Twitter
Programma Castello
Programma Convento
Laboratori
Mostre
Dove si svolge
Come arrivare
Ascolta la diretta radio
Vieni a Specchia in Bus
Vieni a Specchia con Bla Bla Car
Bellecasedipuglia.it

Cinema del reale 2016 - credits



Associazione Cinema del reale • sede legale: via Parini, 2 • 73100 Lecce (c/o Studio Nico) • C.F. 93115970753
Sede operativa: via A.G. Coppola, 3 • 73100 Lecce • tel. 0832.346903 • info@bigsur.it