Eventi

Sguardi e visioni

Madon

dal 24 luglio al 27 luglio 2013

Madon

di Maurizio Buttazzo


Prendi un oggetto qualsiasi che ha perso di essere utile, e trovagli da fare qualcos'altro, magari insieme a una lampadina, una foto, un tappo di plastica e il gioco è fatto. Nasce con questa filosofia il nuovo lavoro di Maurizio Buttazzo, designer con una salda formazione fotografica, e dunque da sempre attento alle declinazioni della luce. Aspetti duplici vanno ad arricchire l'anima di questi oggetti polimaterici, preziosi quanto unici, ma al tempo stesso poverissimi, per il semplice fatto di essere realizzati con materiali di risulta. Tutto questo è Madon, piccola collezione di piccole sculture, cornici, lampade, edicole votive dal sapore postmoderno che costellano la corte del palazzo nobiliare prospiciente piazza del Popolo a Specchia. Un gioco fatto di sottili equilibri tra luci, materiali e fruizioni possibili che scaturiscono dal mare magnum della creazione.

www.mauriziobuttazzo.com


Condividi su Facebook Condividi su Twitter

L'ultima edizione

WebTV

Cinema del reale credits