Eventi

Cine-musica

Fedele alla linea

25 luglio 2013 - ore 00:30

Fedele alla linea

di Germano Maccioni

Italia, 2013, 74', colore
Regia, soggetto e sceneggiatura: Germano Maccioni
Fotografia: Marcello Dapporto
Montaggio: Walter Cavatoi, Germano Maccioni
Musiche: CCCP, CSI, Lorenzo Esposito Fornasari
Produzione: Articolture in associazione con Apapaja


Giovanni Lindo Ferretti, persona pubblica e uomo privato, negli anni disorienta fan e opinione pubblica manifestando un pensiero libero e forte, senza sottrarsi a critiche e fraintendimenti. Un dialogo intimo tra le mura di casa che ripercorre un intero arco esistenziale: dall'Appennino alla Mongolia, attraversando il successo, la malattia e lo sgretolarsi di un'ideologia. Il ritorno a casa infine, tra i suoi monti, per riprendere le fila di una tradizione secolare. Sullo sfondo il suo ultimo ambizioso progetto, Saga. Il Canto dei Canti, opera epica equestre che narra il legame millenario tra uomini, cavalli e montagne. Ritrarre un poeta contemporaneo tra i più carismatici e sfuggenti degli ultimi decenni. Raccontare la saga umana e artistica di Giovanni Lindo Ferretti per restituire la complessità di un personaggio che ancora oggi riesce a scatenare sentimenti e opinioni contrastanti.
Fedele alla linea è un film in forma di dialogo, forte di un'alchimia che permette di intravedere quegli spazi, fisici e non, abitualmente celati e scorgere prospettive inusuali sulla persona.


Condividi su Facebook Condividi su Twitter

L'ultima edizione

WebTV

Cinema del reale credits