Formazione

Musikì. L'occhio di Cinema del reale sulla Grecìa

dal 23 al 30 giugno, Sternatia (LE)

Musikì. L'occhio di Cinema del reale sulla Grecìa

Un seminario condotto dal filmaker Paolo Pisanelli


Il 23 giugno partirà a Sternatia il seminario/laboratorio " Musikì. Filmare la musica e il territorio", che mira ad approfondire poetiche e pratiche dell'attività di filmaker. Paolo Pisanelli, uno dei più apprezzati autori di film documentari in Italia, guiderà i partecipanti in percorsi di sguardo e di ascolto che tessono relazioni con persone, luoghi, città, territorio.
Sette giorni di attività finalizzati all'esplorazione filmica del territorio della Grecìa Salentina e alla realizzazione di documenti audiovisivi su canti e musiche tradizionali.

Il seminario si inserisce all'interno del progetto culturale La Taranta nella Rete, organizzato dal Comune di Melpignano in collaborazione con Istituto Diego Carpitella, nell'ambito del programma Rete dei Festival aperti ai giovani, promosso dall'Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e sostenuto dal Ministro della Gioventù, Giorgia Meloni.

A conclusione del seminario Big Sur e Archivio Cinema del reale, in collaborazione con il Comune di Sternatia, "Musikì! Notte bianca di cinema del reale", la notte in cui suoni e visioni cinematografiche si fonderanno fino all'alba.

L'attività del seminario relativa alla ricerca e registrazione dei suoni sarà tenuta dal fonico Gianluca Costamagna, tecnico del suono affermato, che ha curato la presa diretta di molti film documentari e di finzione in Italia e all'estero, tra cui "Le rose del deserto" di Mario Monicelli, "L'uomo in più" di Paolo Sorrentino e il documentario "Il mio paese" di Daniele Vicari. Ha insegnato presso il Centro Sperimentale di Cinematografia e la Scuola Video di Documentazione Sociale, inoltre è stato docente di tecnica del suono presso l'Accademia dell'Immagine di L'Aquila.


Il seminario/laboratorio è completamente gratuito e prevede la partecipazione di 15 persone (max) selezionate sulla base di:

- curriculum vitae
- lettera di motivazione personale (max 1 cartella)
- impegno di frequenza (per l'intera durata del seminario)
- materiale audiovisivo realizzato (film, foto, opere grafiche, documenti sonori, max 3 opere su supporto dvd)

Inoltre sono previste Borse di Studio per coloro che:
- hanno età inferiore ai 30 anni
- non sono residenti nelle provincie di Lecce, Brindisi e Taranto
- sono laureati

scarica il bando >>

Il materiale dovrà pervenire entro il 16 giugno 2009 presso

BIG SUR
Via G. A. Coppola, 3
73100 Lecce
Tel. 0832/346903
produzioni@bigsur.it


Nel corso del seminario/laboratorio saranno trattati i seguenti temi:

- Filmare il reale: poetiche e pratiche
- Punti di vista
- L'occhio nel mirino: guardare nel rettangolo
- Suono e ascolto: sentire i suoni
- Costruzione dell'immagine
- Ottiche/ campi e piani
- Luci e ombre
- Inquadrature e composizioni
- La velocità di ripresa
- Centro e periferia
- Guardare i luoghi
- Sguardi su paesaggi e territori
- Filmare in movimento
- Io e l'altro
- Il volto come paesaggio
- Modalità di realizzazione di interviste
- Filmare parlando
- I luoghi dell'intervista
- Organizzazione e improvvisazione
- Filmare una persona, un luogo, una città, un territorio
- Filmare un canto, un evento musicale, una festa, una manifestazione
- Organizzazione tecnica delle riprese
- Immagini, suoni e narrazioni del presente e del passato
- Come utilizzare i materiali d'archivio

- Sequenza e montaggio
- La costruzione del senso
- La sequenza delle inquadrature
- La scelta dei campi e dei piani
- Il montaggio in macchina
- Montaggio della scena e montaggio del suono

- Ginnastica da videocamera
- Esercitazioni varie di piano sequenza con mdp a mano e su cavalletto
- Esercitazioni: pedinamento e avvicinamento al personaggio
- 1/3 minuti di intervista senza stacchi
- 3/6 minuti di esercitazioni di ripresa di un canto in piano sequenza


Condividi su Facebook Condividi su Twitter

L'ultima edizione

WebTV

Cinema del reale credits